Tags:

Cupping caffè: un’esperienza plurisensoriale

Il cupping caffè è una pratica di degustazione sistematica che coinvolge la valutazione sensoriale del caffè attraverso la vista, l’olfatto e ovviamente il gusto dei chicchi macinati.

Redazione di Vinhood
Redazione di Vinhood
Cupping caffè: un'esperienza plurisensoriale

Il cupping caffè è molto più di una semplice degustazione.

È un rituale affascinante che coinvolge tutti i sensi, portando gli amanti del caffè in un viaggio attraverso l’arte e la scienza della preparazione di questa bevanda amata in tutto il mondo.

In questo articolo, esploreremo che cos’è il cupping caffè, il suo significato nel contesto della cultura del caffè e come questo processo contribuisce a definire la qualità e il carattere delle sue diverse varietà.

Cupping Caffè: definizione

Il cupping caffè è una pratica di degustazione sistematica che coinvolge la valutazione sensoriale del caffè attraverso la vista, l’olfatto e ovviamente il gusto dei chicchi macinati.

Questo processo è ampiamente utilizzato nell’industria del caffè per valutare la qualità e le caratteristiche organolettiche di varietà diverse e provenienze geografiche.

Il cupping consente ai professionisti del caffè, dai torrefattori agli esperti degustatori, di esaminare attentamente le sfumature di ogni lotto di caffè.

Non si tratta di una pratica nuova, le sue origini affondano nel XIX secolo.

Il Rituale del Cupping

Il cupping è un rituale che richiede attenzione ai dettagli e una metodologia precisa. 

Di solito, il processo coinvolge diversi passaggi e sembra quasi un rituale esoterico di qualche tribù sconosciuta. Eppure il cupping è un metodo riconosciuto e utilizzato a livello mondiale.

1. Macinatura dei Chicchi

I chicchi  di caffè, dopo essere stati  sottoposti a una tostatura molto chiara, vengono macinati in una consistenza simile a quella di una polvere grossa per facilitare l’estrazione ottimale dei sapori durante il cupping.

2. Valutazione Visiva

Il caffè macinato e porzionato viene disposto uniformemente nelle tazze vuote e osservato attentamente per valutare caratteristiche come il colore e la consistenza.

Questo passo fornisce anche indicazioni sulla freschezza e sulla qualità del caffè.

3. Valutazione Olfattiva

Gli aromi sono una parte cruciale del cupping.

Dopo aver versato acqua calda sui chicchi macinati, i partecipanti annusano il caffè bagnato per rilevare una vasta gamma di profumi, dalla frutta alle spezie.

4. Assaggio

Il caffè viene assaporato attraverso veloci risucchi (slurp) che permettono di distribuire uniformemente la bevanda su tutta la superficie della bocca.

Questo metodo permette al caffè di ricoprire l’intera bocca, attivando le diverse zone di gusto e fornendo una valutazione completa del profilo di sapore.

5. Valutazione Gustativa

Durante il processo di assaggio, i partecipanti valutano caratteristiche come l’acidità, il corpo, la dolcezza e l’aftertaste.

Questi elementi contribuiscono alla creazione di un profilo di sapore unico per ciascun caffè.

L’Importanza del Cupping nella qualità del caffè

Il cupping gioca un ruolo cruciale nella valutazione e nella selezione dei caffè di alta qualità.

Questo metodo consente di identificare sfumature sottili e differenze tra varietà, raccolte e regioni di coltivazione.

Gli esperti del settore utilizzano il cupping per garantire la coerenza del prodotto e per identificare i lotti eccezionali che meritano una considerazione speciale.

In conclusione, il cupping del caffè è molto più di una routine di degustazione.

È un rituale che celebra la complessità e la diversità del caffè, offrendo agli amanti di questa bevanda una prospettiva unica sulle sue molteplici sfaccettature.

Dal processo di preparazione all’assaggio attento, il cupping è un’esperienza che coinvolge tutti i sensi e si traduce nella selezione delle migliori varietà di caffè. 

Attraverso questa pratica, il caffè non è solo una bevanda quotidiana, ma un’arte che merita di essere esplorata e apprezzata a pieno.

Leggi anche

  • Come riutilizzare i fondi di caffè
    Dai fondi di caffè alla creatività: esploriamo nuovi orizzonti di riutilizzo. Dai nutrienti per i fiori alla cura della pelle, scopri come valorizzare al massimo gli “scarti” del tuo caffè preferito!
  • I segreti per la pressatura corretta del caffèpressatura del caffè
    Pochissimi sanno che pressare il caffè in maniera corretta è un momento fondamentale di tutta la sua preparazione. Ma come effettuarla nel modo corretto?
  • Caffè della Moka e cialde: quali sono le differenze?caffè in cialde
    Esploriamo insieme il mondo del caffè, dove la tradizione della Moka si incontra con l'innovazione delle monodose. Scopriamo le differenze e godiamoci una tazza di storia e aroma.