Abbinamento cibo-vino: idee semplici e divertenti

Dimenticate le nozioni complesse e lasciatevi ispirare da alcune idee semplici e replicabili che renderanno il vostro abbinamento cibo-vino un'esperienza da leccarsi i baffi.

Redazione di Vinhood
Redazione di Vinhood
prosecco e patatine

Il mondo dell’abbinamento cibo-vino è un viaggio emozionante tra sapori e sensazioni che può sembrare riservato agli esperti sommelier. Tuttavia, vogliamo svelarvi un segreto: creare abbinamenti perfetti tra cibo e vino è alla portata di tutti. Quindi, dimenticate le nozioni complesse e lasciatevi ispirare da alcune idee semplici e replicabili che renderanno il vostro abbinamento cibo-vino un’esperienza da leccarsi i baffi.

PROSECCO E ANTIPASTI DI MARE: UN ELEGANTE INIZIO 

Niente è più rinfrescante e gioioso di un bicchiere di Prosecco accompagnato da un vassoio di antipasti. La vivace effervescenza del Prosecco si armonizza perfettamente con l’untuosità di un fritto di calamari o la cremosità di una spuma al salmone. Ma ricordiamoci che è un vino delicato che si rivela perfetto anche per i crudi e le insalate di mare. Prova il Prosecco Millesimato Brut di Mazzolada, uno #Spiritoso che ti farà perdere la testa.

SANGIOVESE E BISTECCA: UN GUSTO DI ECCELLENZA

Nessuna combinazione grida “soddisfazione” come l’incontro tra un succulento pezzo di bistecca e un bicchiere di Sangiovese, magari toscano, robusto e tannico. Questi due elementi sono come il Yin e il Yang del mondo gastronomico. Il vino rosso aiuta a bilanciare la ricchezza della carne, mentre la bistecca enfatizza la complessità dei sapori del vino. Con l’#Afrodisiaco Chianti Classico Riserva di Casa Sola, non sbaglierai.

carne alla griglia

SAUVIGNON BLANC E CEVICHE: FRESCHEZZA ESPLOSIVA

Il Sauvignon Blanc, con la sua vivace acidità e le note agrumate, è la scelta perfetta per accompagnare un piatto di ceviche fresco. Le note di lime e coriandolo presenti nel ceviche si fondono armoniosamente con l’acidità e la freschezza del vino, creando una sinfonia di sapori esplosivi. Stappa l’#Etnico Sauvignon Blanc Musae di Tenuta Montemagno. Da perdere la testa.

PINOT NOIR E FUNGHI: L’ARMONIA TERRENA

I funghi, con il loro sapore terroso e lievemente nocciolato, si sposano magnificamente con un Pinot Noir. Questo vino rosso leggero e fruttato fornisce il contrappunto perfetto ai piatti a base di funghi, che si tratti di risotti o zuppe. Cosa ti consigliamo da bere? Lui: il Pinot Nero Dedica, Komjanc Alessio #Carismatico.

pasta e vino

RIESLING E CUCINA THAI: PICCANTEZZA E DOLCEZZA

La cucina thailandese, con la sua esplosione di sapori dolci, salati e piccanti, trova un compagno ideale nel Riesling. Questo vino bianco aromatico e leggermente dolce aiuta a bilanciare il calore dei piatti speziati, amplificando la complessità dei sapori. Uno dei nostri Riesling preferito è quello di Aquila del Torre, un #Estroverso da provare assolutamente!

ROSE’ E INSALATE CAPRESE: FRESCHEZZA ESTIVA

L’insalata Caprese, con i suoi pomodori maturi, la mozzarella cremosa e il basilico aromatico, è un classico estivo. Abbinatela a un rinfrescante vino rosato come il #Sognatore Rosa dei Cuturi di Masseria Cuturi, per un’esperienza leggera e rinfrescante. 


caprese

SYRAH E BARBACUE: UN MATRIMONIO ALL’AMERICANA

Il barbecue e un Syrah corposo sono il matrimonio perfetto per gli amanti dei sapori audaci e affumicati delle grigliate. Questo vino rosso robusto e speziato è l’alleato ideale per accompagnare la nota fumè della carne. Mai provato l’#Afrodisiaco Syrah Delia Nivolelli Riserva di Caruso e Minini? Eccezionale.

BRUT E PATATINE FRITTE: UN DIVERTIMENTO ECCESSIVO

Infine, se cercate un abbinamento inaspettatamente delizioso per uno spuntino informale, abbinate un vino spumante Brut a delle semplici patatine fritte. L’effervescenza del vino pulisce il palato tra un morso e l’altro, creando un irresistibile contrasto tra il salato delle patatine e l’acidità del vino. Per le patatine, scegli tu se farle home made o prenderle già fatte. Per il vino, opta invece per il #Birichino Monteroma Brut di Vigna Cunial.

L’abbinamento cibo-vino può sembrare un’arte complessa, ma alla fine è una questione di preferenze personali e sperimentazione. Siate audaci, divertitevi e non abbiate paura di rompere le regole culinarie. La bellezza dell’abbinamento cibo-vino sta nell’esplorazione e nell’esperienza dei gusti unici che ogni coppia può offrire.

Leggi anche