IL VINO ALL’IPER TE LO CONSIGLIA LA GUIDA DIGITALE

Gian Maria Brega

iper chiosco

Finiper Spa, azienda di riferimento nel settore della Grande Distribuzione Organizzata, sceglie Vinhood, realtà di punta per il Gusto “su misura” grazie ad un approccio tecnologico e metodologico che mette al centro la Persona ed il linguaggio semplice e comprensibile, per lanciare una soluzione fisica e digitale in grado di avvicinare ed ingaggiare i clienti al mondo dei prodotti “Iper La grande i”, partendo dal vino. 

Il mondo del Gusto e le persone sono distanti: se parliamo ad esempio di vino, è comune riscontrare una varietà di assortimento e contenuti, spesso dal taglio troppo “tecnico” e specialistico, condita dalla mancanza di personalizzazione dell’esperienza. Il cliente ha poco tempo per scegliere, non è normalmente dotato di cultura specialistica in campo enologico e non ha quindi gli strumenti per selezionare, nel caso, una bottiglia per un’occasione speciale o abbinarla ad una pietanza. 

Vinhood ha intrapreso da anni un cammino di innovazione nel mondo del Gusto, costruendo un ponte tra le persone, i prodotti che consumano e gli attori che li producono e distribuiscono, sulla base dei loro gusti personali, interessi e livello di conoscenza: l’esperienza Vinhood ha inizio attraverso un test semplice e interattivo che in 40 secondi profila il gusto delle persone: il Test del Gusto. La soluzione si basa su studi di neurogastronomia ed è stata validata da più di 500 sessioni di tasting e da ricerche gastronomiche, organolettiche e neuroscientifiche effettuate insieme a Università e centri di ricerca di eccellenza. L’intelligenza artificiale contribuisce ad affinare ulteriormente la capacità predittiva.

Sulla base di più di 400.000 test completati e dalle ricerche fatte, circa l’85% delle persone si dicono soddisfatte del #Carattere gustativo consigliato e quindi dei prodotti suggeriti.

Insieme all’approccio scientifico, Vinhood ha sviluppato stilemi e processi di comunicazione basati sulla chiarezza, sulla semplicità e sul divertimento: il coinvolgimento del cliente avviene anche attraverso giochi, eventi, le scuole di avvicinamento al Gusto, momenti di degustazione, team building sensoriali

La Community Vinhood include oggi moltissime aziende e brand che si confrontano quotidianamente con decine di migliaia di persone nello studio e nella semplificazione del mondo del Gusto.

“TI CONSIGLIO UN VINO”

Finiper, da sempre attenta all’innovazione, ha abbracciato questa logica di ecosistema che avvicina le persone ai prodotti. Nel mondo fisico, la collaborazione con Vinhood è dal punto vendita Iper La grande i di Rozzano (MI): è stato posizionato un totem (“Ti consiglio un vino”), un chiosco interattivo situato all’interno del settore vini, in grado di aiutare i clienti nella scelta del vino preferito o dell’abbinamento con una ricetta specifica. Una vera e propria Guida Digitale che, in modo semplice e pratico, indirizza il cliente verso la selezione migliore grazie alla profilazione del suo gusto personale in fatto di vini. 

Il totem è, inoltre, una miniera di informazioni sulle etichette e le case vinicole: basta avvicinare la bottiglia al chiosco per sapere (attraverso il match con il codice a barre) tutto del vino scelto (storie, curiosità, notizie…). E c’è di più: dopo che il cliente ha ottenuto il consiglio desiderato, un LED luminoso inizierà a brillare sullo scaffale per aiutarlo a trovare la bottiglia selezionata. 

Gli utenti potranno vivere questa esperienza anche online: i nuovi sviluppi verranno svelati molto presto.

In entrambe le esperienze, fisica e digitale, il cliente è accompagnato con nuovi contenuti ingaggianti sul suo profilo gustativo, sul mondo del gusto e sugli abbinamenti cibo-vino. 

Tags: ,

Leggi anche